WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
)

Team Beta Factory, nel week end un altro tris

Le gare sono state decisamente impegnative

Team Beta Factory, nel week end un altro trisTeam Beta Factory, nel week end un altro tris

Team Beta Factory – Con il GP finlandese il Mondiale di Enduro 2016 è arrivato a metà del suo cammino ed i tre piloti del Team Beta Factory, Steve Holcombe, Johnny Aubert ed Alex Salvini, questo weekend sono saliti tutti sul podio delle loro rispettive classi, ed anche nella Enduro GP.

A Heinola, Finlandia, come di consueto la gara è stata decisamente impegnativa e le tre prove speciali hanno messo davvero alla prova i piloti del Team Beta Factory. Un classico Enduro Test scandinavo all’interno di un bosco con sassi e radici, un’estrema all’interno di una pista di motocross con qualche ostacolo artificiale del SuperTest del venerdì sera ed un muro di pietra impegnativo. Come terza prova speciale un Cross Test molto più simile ad un Enduro Test in versione ridotta ma non per questo meno difficile. I piloti del Team Beta Factory sono stati protagonisti nel GP di Finlandia. Steve Holcombe ha vinto il Day One nella classe E3 dominandola e conquistando il secondo gradino del podio nella Enduro GP.Un weekend a due facce. Nel Day One ho vinto la classe e terminato secondo nella Enduro GP. Oggi (ieri, ndr) purtroppo invece ho racimolato solo pochi punti. Per fortuna il primo posto nella E3 e il terzo posto nella Enduro GP sono ancora miei.” ha detto Holcombe.

Nel Day 2 è stata la volta di Johnny Aubert che, nonostante avesse perso molti secondi nel primo Cross Test a causa di una caduta, è riuscito a rimontare dalle retrovie andando, con estrema caparbietà, a vincere la giornata di domenica proprio nelle ultime prove speciali in palio. A concludere il weekend di Heinola al meglio ci ha pensato il pilota bolognese Alex Salvini che, dopo aver sfiorato il podio nella giornata di apertura, è riuscito a conquistare il terzo posto nella giornata conclusiva.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Beta

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Beta

Beta: arriva la Alp 200 in versione Euro 4

Sarà disponibile sul mercato da fine maggio al prezzo di 4.690,00 euro IVA inclusa
Beta – Dopo la Alp 4.0, anche la sorella minore Beta Alp 200 viene presentata sul mercato in versione Euro