WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
)

Motodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelli

Li vedremo a marzo

Motodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelliMotodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelli

Motodays 2016 – L’edizione 2016 dei Motodays, in programma dal 3 al 6 marzo 2016 in Fiera Roma, sarà ricca di novità, ed in particolare veniamo a conoscenza che la KTM presenterà in anteprima mondiale quattro nuovi modelli, la KTM 1290 Super Duke GT, la 1290 Super Duke R Special Edition, la 690 Duke e la 690 Duke in versione R, oltre alla rinnovata RC390.

Con la 1290 Super Duke GT, in arrivo a marzo a 18.720 euro, KTM espande la propria gamma di moto stradali con un prodotto dedicato al turismo sportivo che ha un ampio equipaggiamento di serie per essere veloce e sicura: il Motorcycle Stability Control, grazie alla sua piattaforma inerziale, abbina le funzionalità del C-ABS con quelle del Traction Control. I differenti riding mode, abbinati alla praticità del quickshifter e ai 173 CV del bicilindrico LC8 garantiscono le prestazioni, mentre il serbatoio da 23 litri e il telaietto posteriore predisposto per le borse laterali, predispongono la moto ai lunghi viaggi. Le sospensioni sono WP semi-attive, il cruise control è di serie, così come le manopole riscaldate, il parabrezza è regolabile e le luci a LED hanno la funzione cornering.

La 1290 Super Duke R Special Edition, disponibile da febbraio a 18.720 euro, monta una selezione esclusiva del catalogo Power Parts di KTM: scarico Akrapovič in titanio, dischi freni Wave, piastre di sterzo con lavorazione CNC più rigide, leve al manubrio regolabili, sella ideale per la guida sportiva e grafiche dedicate abbinate alle numerose parti in alluminio anodizzato arancione e carbonio. La nuova Duke 690 ha un monocilindrico da 73 CV con contralbero di bilanciamento omologato Euro 4. Ha anche una nuova geometria di sterzo e l’ABS di serie, mentre l’estetica è simile a quella della versione precedente ma con nuove grafiche. Debuttano, inoltre, una nuova strumentazione TFT completamente digitale e in optional è disponibile il Track Pack con i riding mode sport e rain, il traction control e la modalità ABS Supermoto. Sarà disponibile a novembre a 8.800 euro, mentre ne serviranno 10.380 per la Duke R che ha 75 CV, lo scarico Akrapovic, le pinze monoblocco Brembo, le pedane arretrate, la sella con guscio monoposto, gli indicatori di direzione a LED e le sospensioni WP completamente regolabili.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Motodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelli

Li vedremo a marzo

di 18 dicembre, 2015
Motodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelliMotodays 2016: KTM arriva con quattro nuovi modelli

Motodays 2016 – L’edizione 2016 dei Motodays, in programma dal 3 al 6 marzo 2016 in Fiera Roma, sarà ricca di novità, ed in particolare veniamo a conoscenza che la KTM presenterà in anteprima mondiale quattro nuovi modelli, la KTM 1290 Super Duke GT, la 1290 Super Duke R Special Edition, la 690 Duke e la 690 Duke in versione R, oltre alla rinnovata RC390.

Con la 1290 Super Duke GT, in arrivo a marzo a 18.720 euro, KTM espande la propria gamma di moto stradali con un prodotto dedicato al turismo sportivo che ha un ampio equipaggiamento di serie per essere veloce e sicura: il Motorcycle Stability Control, grazie alla sua piattaforma inerziale, abbina le funzionalità del C-ABS con quelle del Traction Control. I differenti riding mode, abbinati alla praticità del quickshifter e ai 173 CV del bicilindrico LC8 garantiscono le prestazioni, mentre il serbatoio da 23 litri e il telaietto posteriore predisposto per le borse laterali, predispongono la moto ai lunghi viaggi. Le sospensioni sono WP semi-attive, il cruise control è di serie, così come le manopole riscaldate, il parabrezza è regolabile e le luci a LED hanno la funzione cornering.

La 1290 Super Duke R Special Edition, disponibile da febbraio a 18.720 euro, monta una selezione esclusiva del catalogo Power Parts di KTM: scarico Akrapovič in titanio, dischi freni Wave, piastre di sterzo con lavorazione CNC più rigide, leve al manubrio regolabili, sella ideale per la guida sportiva e grafiche dedicate abbinate alle numerose parti in alluminio anodizzato arancione e carbonio. La nuova Duke 690 ha un monocilindrico da 73 CV con contralbero di bilanciamento omologato Euro 4. Ha anche una nuova geometria di sterzo e l’ABS di serie, mentre l’estetica è simile a quella della versione precedente ma con nuove grafiche. Debuttano, inoltre, una nuova strumentazione TFT completamente digitale e in optional è disponibile il Track Pack con i riding mode sport e rain, il traction control e la modalità ABS Supermoto. Sarà disponibile a novembre a 8.800 euro, mentre ne serviranno 10.380 per la Duke R che ha 75 CV, lo scarico Akrapovic, le pinze monoblocco Brembo, le pedane arretrate, la sella con guscio monoposto, gli indicatori di direzione a LED e le sospensioni WP completamente regolabili.

http://moto.motorionline.com/2015/12/18/motodays-2016-ktm-arriva-con-quattro-nuovi-modelli/