Hero HX250R, la scomparsa di EBR coinvolge anche il nuovo modello del marchio indiano

In India arriverà solo a metà 2016

di

Hero HX250R, la scomparsa di EBR coinvolge anche il nuovo modello del marchio indiano

Hero HX250R – La scomparsa della Erik Buell Racing sembra aver avuto un effetto a catena sulla HX250R, la due ruote sportiva progetta per la Hero. La Hero HX250R, che dovrebbe andare a breve in vendita in tutto il mondo, sarà la prima moto del marchio indiano a cercar di far successo al di fuori del mercato domestico ed è stata ampiamente sviluppata dalla EBR, con tanti documenti di spedizione provenienti dall’India che hanno mostrato il flusso costante di prototipi volati in America nel corso dell’ultimo anno. C’era stata anche una voce, prima del crollo della EBR, secondo la quale la moto sarebbe potuta essere venduta con lo stesso marchio Erik Buell Racing in alcuni mercati.

Con un 31 CV e 250cc, la Hero HX250R tenterà di rivaleggiare con la Honda CBR250R (ancora venduta come 250 in alcuni mercati nonostante sia stata sostituita dalla CBR300R in Europa). Fortunatamente per la Hero, le ultime moto ancora presso la sede della EBR pare siano state spedite verso la Hero prima che la società americana chiudesse i battenti. Anche se è già stato dimostrato proprio attraverso il gran numero di prototipi, sia nella forma ABS e non ABS, che la Hero HX250R sia molto vicina al debutto, le ultime notizie dall’India dicono che il piano originale della società, quello di mettere la moto in vendita prima della fine del 2015, sarebbe caduto nel dimenticatoio.

Ciò che è comunque certo è che la Hero HX250R sia ancora un progetto esistente che rischia, però, di andare in vendita, almeno in India, nel corso della prima metà del 2016.

3rd giugno, 2015

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini