Mahindra Two Wheelers, entro febbraio si legherà a Peugeot Motorcycles

L'investimento del marchio indiano sarà pari a 15 milioni di euro

Mahindra Two Wheelers, entro febbraio si legherà a Peugeot MotorcyclesMahindra Two Wheelers, entro febbraio si legherà a Peugeot Motorcycles

Mahindra Two Wheelers – L’acquisto del 51 per cento delle azioni della Peugeot Motorcycles da parte di Mahindra Two Wheelers dovrebbe concludersi entro il mese prossimo, almeno secondo alcune persone vicine all’azienda indiana. Nell’ottobre 2014 il ramo due ruote del gruppo Mahindra ha fatto un’offerta vincolante per l’acquisizione di una quota del 51 per cento della Peugeot Motorcycles, uno dei più antichi produttori di moto mondiali.

L’operazione tra Mahindra Two Wheelers e Peugeot Motorcycles comporterebbe un investimento di 15 milioni di euro utili a finanziare i progetti dell’azienda francese. “Le trattative sono ancora in corso. Siamo in attesa di un lavoro di documentazione. Spero che entro la fine di gennaio o inizio febbraio poremmo essere in grado di cancellare tutti gli ostacoli. Ma, in realtà, dipende da quando tali ostacoli potranno essere eliminati”, ha dichiarato il capo delle operazioni di Mahindra Two Wheelers,Viren Popli.

Rispondendo ad una domanda su come Mahindra abbia intenzione di posizionare i prodotti che nasceranno dall’affare Mahindra-Peugeot ha aggiunto: “Non credo che andremo a creare una Mahindra simile ad una Peugeot. Penso che Mahindra farà dei suoi prodotti e Peugeot farà dei suoi prodotti. Peugeot Motorcycles è stata una delle prime società a due ruote a dar vita al trasporto motorizzato a livello mondiale. Hanno una lunga storia. Così, quando si ha un marchio del genere, non si tenta di rovinare tutto cercando di creare un altro marchio”. Secondo molti Mahindra Two Wheelers è adatta al segmento “di massa”, mentre Peugeot al segmento premium.

Popli e altri alti funzionari della Mahindra Two Wheelers hanno parlato del potenziale accordo con Peugeot nel corso della presentazione del nuovo scooter GUSTO avvenuta a Tamil Nadu, uno stato del sud-est dell’India, e che verrà messo in commercio al prezzo 48.600 INR, 660 euro circa al cambio attuale. Dal lancio di GUSTO nella parte settentrionale del paese Mahindra Two Wheelers ha venduto circa 10.000 unità. A breve il marchio indiano dovrebbe anche lanciare una moto da 300 cc, la “Mojo”. “Il nostro prossimo lancio su cui stiamo ancora lavorando è la Mojo, una volta realizzato inizieremo a colmare le lacune tra le 110 cc e le 300 cc”, ha concluso Popli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati