Husqvarna, tutto pronto per la nuova moto da strada

Verrà presentata all'edizione 2014 dell'EICMA

di

Husqvarna, tutto pronto per la nuova moto da strada

Husqvarna – A breve Husqvarna svelerà un nuova moto da strada monocilindrica, almeno secondo un comunicato stampa emesso dalla stessa azienda svedese. Per ora gli indizi su come sarà realmente il modello non ci sono ancora, ma dato che l’anno scorso l’azienda aveva svelato un concept supermotard basato sulla KTM 690 SMC R sembra estremamente probabile che sarà una versione di produzione di quest’ultimo.

Presentato l’anno scorso proprio all’Eicma di Milano il ‘701 Prototype’ è alimentato da un unico 690cc KTM, che offre 75 hp (55.95 Kw) dichiarati, nove in più rispetto alla 690 SMC R e che, inoltre, adotta il telaio a traliccio in acciaio della stessa KTM. Gli aggiornamenti dovrebbero includere anche un importante restyling. Un indizio relativo alla produzione arrivò a gennaio quando emerse un video della moto girato da un designer il cui compito era quello di “analizzare i progetti dal concept fino alla messa in produzione”. La nuova moto da strada Husqvarna dovrebbe quindi essere svelata alla fiera internazionale del motociclo di Milano, meglio conosciuta come EICMA, che aprirà i propri battenti il 4 novembre, insieme a due nuovi concept. “Husqvarna è lieta di annunciare l’inaugurazione di tre nuovi entusiasmanti modelli all’Expo italiano del motociclo EICMA. Saranno modelli che daranno una chiara comprensione del futuro del marchio”, ha scritto nel suo comunicato Husqvarna.

Conosciuta oggi per i suoi modelli off-road e per i suoi successi sportivi Husqvarna ha raggiunto la fama durante la prima parte del 20° secolo grazie al suo impegno per le versioni stradali basate sulle motorsport. Ora, con 111 anni di storia, Husqvarna fa il suo ritorno nel segmento stradale con una nuova grossa cilindrata, un modello monocilindrico, e con due affascinanti e molto moderni modelli concettuali. Il nuovo modello monocilindrico di Husqvarna offrirà caratteristiche premium, pur mantenendo la tendenza svedese verso il design funzionale e, come un vero Husqvarna che si rispetti, sarà fedele ai valori fondamentali del marchio. Quando sarà presentato all’EICMA di Milano, edizione 2014, mostrerà la tecnologia state-of-the-art e un ricco senso di patrimonio, mentre i due modelli concettuali offriranno, invece, la chiara direzione futura del marchio Husqvarna all’interno del mercato stradale. I prototipi metteranno in mostra leggerezza e funzionalità, hardware di prima qualità e design senza compromessi.

Il comunicato stampa di Husqvarna sul concept 701 l’anno scorso recitava così: “La moto concept, che è chiaramente identificabile come una vera Husqvarna, mette in mostra idee innovative e incorpora tutte le principali caratteristiche di progettazione di un prodotto premium. La moto dà una indicazione visiva della direzione del design Husqvarna, la filosofia futura che Husqvarna seguirà, dove sono sottostimate le superfici della carrozzeria puntando più sulla semplicità”. Tecnicamente l’Husqvarna 701 è caratterizzato da un grande motore monocilindrico da 690cc 4 tempi, che produce 75hp e una coppia eccezionale, vestito da un telaio a traliccio in acciaio Chromoly molto leggero e sostenuto dalla più recente tecnologia della forcella WP e dalla shock technology. I gas di scarico ad alte prestazioni offrono alla Husqvarna una voce soul, mentre gli ultimi freni radiali Brembo forniscono potenza frenante eye-popping. “La Husqvarna 701 abbraccia l’eredità più che centennale del marchio Husqvarna e lo proietta verso il futuro”, così si concluse la nota della casa madre.

23rd ottobre, 2014

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini