Peugeot Speedfight 3, si aggiorna lo sport-scooter del “Leone”

Uno scooter dinamico, sportivo ed il look è racing grazie alle nuove livree

Entra nei listini da questo mese di aprile la nuova versione dello scooter sportivo di Peugeot, lo Speedfight 3 125. Un mezzo per i giovanissimi, dalle linee e grafiche aggressive, alle quali si associa una parte tecnica specialistica. Viene offerto in 4 livree dai nomi molto suggestivi: Red Dragon e Blu Saphir, entrambe offerte a 2.600 euro, e due colorazioni speciali chiamate Iceblade (Icy White) e Darkside (Mad Black/Pulsar Orange) che portano il prezzo di questo scooter a 2.700 euro.

I pregi di Speedfight 3 sono sicuramente la tenuta di strada, grazie ad una ciclistica che comprende la forcella a steli rovesciati da 32 mm e i pneumatici di larga sezione 130/60-13″. Ad assicurare un’adeguata frenata ci pensa un impianto formato da un doppio disco, davanti è uno Shuricane da 215 mm morso da una pinza radiale a 4 pompanti, dietro invece ha un diametro di 190 mm. Il motore eroga 10,6 CV, ed è un monocilindrico 4 tempi raffreddato ad aria.

Grande l’agilità, grazie al piccolo interasse ed al poco peso, sulla bilancia questo Peugeot segna 114 kg. L’accoglienza per il guidatore è buona, un po’ meno il passeggero, alto e con una sella dal profilo “discendente”, ma siccome si punta alla sportività, si sacrificano giocoforza altre doti. Un tocco di praticità proviene comunque dal vano sottosella di buona capacità, il casco integrale ci sta comodo, dotato peraltro di presa di corrente a 12V. Ricca la strumentazione con computer di bordo multifunzione.

Le linee di Speedfight 3 sono ben riconoscibili, molto dinamiche, lo sguardo è affilato con faro a doppia ottica, il posteriore è snello, con prese d’aria per enfatizzare la vocazione racing, sovrastate da un piccolo spoiler. Inoltre, ad arricchire il look, lo scooter prevede una presa d’aria anteriore e due sfoghi d’aria laterali. Altri tocchi di sportività provengono dalle pedane del passeggero in alluminio ed i retrovisori dal profilo racing.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati