Nuovo GIVI Air 11.1, quando la freschezza va alla testa

Temperatura sotto controllo grazie ad un sistema di distribuzione dell'aria

di

Nuovo GIVI Air 11.1, quando la freschezza va alla testa

AIR, un nome che, d’estate quando si va in moto oppure scooter, assume un’importanza davvero rilevante, sia a livello abbigliamento, sia per quanto riguarda il casco, dal momento che ha il compito di mantenere fresco e aerato il nostro capo che su ogni strada, a bordo di ogni qualsiasi mezzo, deve essere sempre al 100% dell’efficienza! Per venire incontro a queste necessità Givi propone il suo 11.1 Air Jet in versione 2014, dotato di un funzionale sistema di aerazione e di un look fresco ed estivo.

Il predecessore di 11.1 Air Jet è il demi-jet 10.4, che aveva la particolarità delle aperture sulla calotta protette da una rete metallica. 11.1 ne sposa in pieno la filosofia, ed i più abbandona la classe dei demi-jet diventando a pieno titolo un casco jet.

La potente aerazione è stata ottenuta lavorando sulla struttura interna della calotta al fine di sfruttare al meglio la depressione prodotta dai voluminosi convogliatori a slitta posti anteriormente e dai due estrattori posteriori. L’effetto, da indossato, è una gradevole sensazione di fresco… senza bisogno della “rete”.

Il nuovo casco è costituito da una calotta in tecnopolimero, con interni in tessuto anallergico rimovibili. La chiusura avviene tramite cinturino micrometrico. Ulteriori miglioramenti sono il nuovo profilo della zona nuca, più protettivo, la presenza del visierino parasole di serie. Dal punto di vista squisitamente estetico, l’AIR JET propone una gamma colori senza uguali in casa GIVI: ai classici bianco lucido e nero opaco affianca il Military Green, il Purple, il Mocha e il Neon Yellow. Il prezzo, al pubblico costa 115,00 euro.

31st marzo, 2014

Tag:, , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini