RedMoto presenta il Trofeo Monomarca Honda Supermoto

Al via il 6 aprile in concomitanza al campionato interregionale lombardo

di

RedMoto presenta il Trofeo Monomarca Honda Supermoto

RedMoto S.r.l., distributore della gamma Honda CRF nelle versioni cross, enduro e supermoto e Montesa Trial, organizza con la preziosa collaborazione di Only Motor, il Trofeo Honda Red Supermoto 2014: sotto l’egida della Federazione Motociclistica italiana, il Monomarca Honda premierà non solo i più bravi, ma anche i più affezionati alla manifestazione!

Il gran giorno del via è fissato per il 6 aprile, data del debutto sulla pista di Ottobiano, ma il Trofeo Honda Red Supermoto 2014 è caratterizzato fin d’ora da tante importanti novità. Come sempre sostenuto da RedMoto in questi mesi, l’obiettivo è quello di avvicinare il maggior numero di persone al mondo dell’offroad ed in questo caso particolare, delle Supermoto.

Per questo motivo, in accordo con gli organizzatori, il costo di iscrizione verrà scontato di quasi il 40% rispetto al 2013 con una spesa complessiva di 800 euro comprensiva di kit di iscrizione. Ma non basta, perché RedMoto ha scelto di premiare i piloti sulla base di un criterio innovativo: chi più corre… meno spende! Infatti, nell’ottica di andare sempre verso le esigenze che la crisi impone, ad ogni gara corsaverrà restituita al pilota la somma di 50 euro, che potrà arrivare ad un totale di 300 euro in caso di partecipazione alle sei gare in calendario.

Al momento dell’iscrizione verrà anche consegnato al pilota un kit di materiale tecnico da utilizzare obbligatoriamente nel Trofeo stesso. Il kit comprende:

1 Casco integrale JUST ONE;
1 manubrio MAGURA;
1 carter frizione ricavato dal pieno con nome pilota COBRA PZ5;
1 parafango anteriore UFO;
1 parafango posteriore UFO;
1 coppia convogliatori radiatori UFO;
1 coppia tabelle porta numero laterali UFO;
1 tabella porta numero anteriore UFO;
1 coppia parasteli UFO;
1 maschera UFO;
1 sgabello stool rider MBM;
2 litri olio motore CASTROL;
2 barattoli spray olio catena CASTROL;
1 catena D.I.D.;
1 kit adesivi BLACKBIRD RACING;
1 T-Shirt;
1 borsone VERTEX;
1 pettorale personalizzato KAPO.IT;
1 tappeto sottomoto personalizzato KAPO.IT;
1 COPPIA manopole 5XCINQUE;
1 buono sconto per acquisto termocoperte TERMORACE;
1 paratelaio VIBRAM.

Analogamente, tutti gli iscritti avranno diritto all’utilizzo dell’Hospitality RedMoto riservata al pilota e all’accompagnatore. RedMoto sarà infatti presente col proprio staff per fornire supporto tecnico a tutti i piloti e per mettere a disposizione di piloti e appassionati tutto il proprio bagaglio di competenze nel campo dell’offroad.

Il Trofeo, come prevede il Regolamento già disponibile al sito www.assomotor.it, non avrà limiti sul numero di partecipanti dato per scontato che al raggiungimento dei primi 32 iscritti si dovrà ricorrere al gruppo B composto da altri piloti fino al raggiungimento di altri 32 iscritti.

Le categorie saranno due: HR1 (HR=Honda Red) e HR2; La HR1 sarà aperta a piloti in possesso di Honda CRF 450 senza limitazione di preparazione se non mantenendo obbligatoria la cilindrata di 450cc. La HR2 sarà limitata a piloti in possesso di Honda di serie alle quali sarà possibile sostituire esclusivamente lo scarico, il disco freno anteriore e le ruote, rispettando il regolamento della Federazione Motociclistica Italiana nel caso venisse predisposta la categoria nel Camp. Italiano. Una formula, questa, che consente di provare l’ebrezza della Supermoto senza la necessità per il pilota di investire forti somme di denaro.

Ancora una volta, quindi, RedMoto vuole creare passione e curiosità verso il mondo dell’offroad andando incontro alle esigenze del cliente e stringendo in questo caso un’inedita sinergia fra Motocross e Supermoto.

Inoltre, una speciale promozione è prevista esclusivamente per i partecipanti al Trofeo Honda Red Supermoto 2014. I piloti regolarmente iscritti che volessero acquistare una Honda 2014 presso l’organizzatore del Trofeo otterranno le seguenti condizioni speciali: CRF 450 2014 prezzo di listino 9.090€ scontata 7.500€ e iscrizione al trofeo OMAGGIO.

Il livello e il volere del Trofeo 2014 sarà ulteriormente accresciuto dall’avvenuto abbinamento al campionato interregionale lombardo, per un calendario in gare di singola giornata previste per:

6 aprile Ottobiano
4 maggio Borgo Ticino
8 giugno Ottobiano
13 luglio cittadino
7 settembre Pomposa
28 settembre Castelletto di Branduzzo

In concomitanza con ogni gara, verrà inoltre estratto montepremi tecnico da ripartire con TUTTI i piloti iscritti e presenti per un valore complessivo di 7.500 euro che verrà messo a disposizione ad ogni week-end.

A fine campionato, è prevista la consegna di una targa (o coppa) dal primo al quinto pilota classificato. Premi di rappresentanza verranno consegnati ai primi tre piloti assoluti di giornata. Come specificato nel Regolamento, sono ammessi a partecipare tutti i piloti in possesso di licenze fuoristrada elite e fuoristrada under/over 21 rilasciata dalla Federazione Motociclistica Italiana. E’ consentita la partecipazione di piloti stranieri appartenenti a Federazioni appartenenti alla U.E.M. in possesso di licenza Nazionale e relativo nulla osta della propria Federazione. Non saranno iscritti i piloti che si sono classificati entro la quindicesima posizione compresa del Campionato Italiano Supermoto 2013 classe S1 e decima posizione della S2.

Le gare si disputeranno solamente la domenica con un turno di prove libere cronometrate della durata di 15 minuti, a seguire un turno di prove valide per lo schieramento delle gare (qualifiche) della durata di 15 minuti, gara 1 e gara 2 della durata di 10 minuti più due giri e premiazione finale con i primi tre classificati assoluti.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al 15/03/2014: Modulo iscrizione e copia del vaglia postale, dovranno essere anticipati via fax al numero 059/652399.

19th febbraio, 2014

Tag:, , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini