Anno nuovo, BETA Enduro nuova

In arrivo e profondamente rinnovate le BETA Enduro 4T 2013

di

Anno nuovo, BETA Enduro nuova

Sono finalmente in arrivo le attesissime BETA Enduro 4T 2013 che beneficiano di un lungo e profondo lavoro di sviluppo fatto prima di tutto in fase di progetto e poi ottimizzato grazie all’esperienza conseguita nelle competizioni di tutto il mondo.

Disponibile nelle 4 cilindrate 350 – 400 – 450 e 498 le RR Enduro 4T 2013 sono state sviluppate avendo come obiettivi prioritari la riduzione del peso, una miglior ergonomia e una maggior facilità di guida in condizioni di gara.  I motori hanno goduto di una serie di interventi di dettaglio tesi a migliorarne le già ottime doti di affidabilità e prestazioni.

Tutto questo ha permesso di ottenere una moto al limite di peso della categoria, con una posizione in sella eccellente,  apprezzata sia dagli agonisti che dagli amatori, che gradiranno  particolarmente le doti di agilità e stabilità, oltre alle eccezionali prestazioni.

Ecco nel dettaglio gli interventi su:

MOTORE

  • Silenziatore modificato nella struttura interna, per ottenere una curva di erogazione ancora più favorevole e per ridurne il peso. Il tutto nel pieno rispetto della normativa fonometrica FIM/2Metremax.
  • Trasmissione primaria accorciata sul motore 400cc, per sfruttarne al massimo le caratteristiche di potenza e coppia.
  • Nuovo decompressore per facilitare l’avviamento del motore in tutte le condizioni.
  • Filtro aria di nuova forma per migliorare l’erogazione del motore, che risulta adesso più pronto alle aperture repentine della manopola del gas.
  • Diversa gabbia di centraggio del filtro aria, per rendere più facile e sicuro il montaggio del filtro stesso.
  • Staffa di fissaggio filtro aria modificata per rendere il bloccaggio del filtro ancora più sicuro

  CICLISTICA

  • Nuovo telaio rinforzato nei punti di maggior sollecitazione e alleggerito dove consentito, per avere una maggior robustezza e nel contempo una importante riduzione di peso.
  • Ruote completamente rinnovate grazie a:
  1. dischi freno con un diverso profilo, molto più rigidi grazie a 6 punti di attacco al mozzo, realizzati con acciaio di altissima qualità,  permettono una frenata modulare ed estremamente efficace.
  2. nuovi mozzi, più leggeri e nello stesso tempo più rigidi
  3. cerchi con un nuovo profilo, più resistenti alle sollecitazioni e nello stesso tempo più leggeri.
  4. raggi specifici
  5. Camere d’aria speciali, alleggerite, per una riduzione ulteriore delle masse.

Quanto sopra porta ad un risparmio di peso di 1,5 Kg totali tra le 2 ruote che portano un incredibile beneficio in termini di facilità nei cambi di direzione, maggior accelerazione e frenata più efficace.

  • Forcellone realizzato con una tecnologia che permette spessori minimi, grande rigidità e distribuzione dei pesi ottimizzata.
  • Forcella Sachs Ø 48 mm con parti interne completamente rinnovate e molla K 4,8. Questo permette un miglior controllo della parte idraulica che si traduce in un miglior assorbimento degli urti violenti e quindi una maggior facilità di guida nelle condizioni più estreme.  Inoltre la regolazione della frenatura idraulica in estensione avviene adesso attraverso un registro esterno posizionato superiormente al corpo forcella.
  • Ammortizzatore posteriore con taratura dedicata, molla K 5,2  e serbatoio di espansione  maggiorato per offrire un miglior controllo della parte idraulica, maggior raffreddamento e quindi stabilità di prestazioni.  Inoltre il corpo dell’ammortizzatore è realizzato in alluminio consentendo un risparmio di peso di 300 grammi.
  • Serbatoio completamente nuovo, ridisegnato per offrire una miglior centratura dei pesi e quindi stabilità nei cambi di direzione della moto, più basso nella zona del tappo per una miglior ergonomia e con una capacità di  8 litri.  Inoltre il suo layout favorisce l’estrazione di aria dai radiatori con beneficio per il raffreddamento del motore.
  • Nuovo tappo serbatoio, con una forma che ne facilita le operazioni di apertura e chiusura e con filettatura esterna per evitare che lo sporco possa entrare nel serbatoio al momento del suo montaggio.
  • Sella con un nuovo profilo laterale e con una diversa sezione. Permette una maggior facilità di spostamento grazie ad una parte superiore più stretta, oltre ad essere più leggera.
  • Sistema di fissaggio sella modificato, più preciso nella parte anteriore e con nuove colonnette di fissaggio nella parte posteriore.  Evita che in condizioni estreme di utilizzo della moto o a causa di urti molto violenti, possa sganciarsi.
  • Fianchetti laterali con un disegno che consente un miglior deflusso e una maggior circolazione dell’aria nella zona intorno alla testa del motore.  Inoltre la loro forma dona una linea molto snella alla moto e in pratica rendono più agevole sia la posizione in sella che eventuali interventi di manutenzione/controllo nella parte alta del motore.
  • Griglie radiatore con una forma ottimizzata per indirizzare un maggior flusso di aria verso i radiatori e quindi stabilizzare il raffreddamento del motore nelle condizioni più gravose di utilizzo.
  • Nuova strumentazione, più leggera, con un display più grande, migliore luminosità e più facilmente leggibile. Inoltre le spie di luci e frecce sono integrate, per una miglior ergonomia della zona del manubrio.
  • Telaietto posteriore irrigidito nella parte posteriore per meglio sostenere il porta targa, alleggerito e modificato per facilitare la sostituzione dell’ammortizzatore posteriore.
  • Porta targa irrigidito mediante nervature, per consentire l’utilizzo anche delle targhe più ingombranti e pesanti.
  • Cassa filtro modificata per adeguarsi al nuovo stile della moto.
  • Catena DID per una miglior scorrevolezza e qualità di riferimento.
  • Grafiche completamente rinnovate che mettono in risalto la linea snella della moto e nello stesso tempo ne esaltano l’ aggressività.

La RR 4T  2013 sarà disponibile a partire dalla fine del mese di Settembre, presso la rete di concessionari ufficiali Beta con un unico prezzo valido per tutte le cilindrate.

rinnovate le nuove Enduro RR 4T 2013

3rd gennaio, 2013

Tag:

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini