Solex in Italia con l’obiettivo “verde”

La storica bici a motore vuole imporsi nella mobilità urbana "eco-friendly" a livello europeo

di

Solex in Italia con l’obiettivo “verde”

È accaduto per Vespa, Mini, Moncler: marchi storici che tornano in auge come simboli del lifestyle. Così, da circa due anni, è in atto un processo di rilancio del brand “Solex“, la bici a motore rimasta nella memoria collettiva come la storica antagonista del Mosquito. Un vero e proprio cult che nel dopo guerra venne scelto dai grandi artisti di fama internazionale come Brigitte Bardot e Steve MacQueen. Negli anni ’70 divenne poi l’icona degli intellettuali alternativi.

Per decenni, dunque, Solex ha sedotto intere generazioni. E oggi questa marca leggendaria torna sul mercato con dei nuovi e sempre più seducenti modelli.  Grazie al distributore esclusivo, Autosonik S.p.A., Solex è di nuovo in Italia – dopo Germania, Francia e Benelux – dall’inizio del 2012 all’interno di un progetto partito alla fine del 2010. L’obiettivo è di farne il primo marchio della mobilità urbana “eco-friendly” a livello europeo in grado di saper combinare: “tecnologia pulita” tutti i modelli infatti sono dotati di un motore elettrico; il giusto “appeal”, un marchio vintage pieno di stile; una “linea ultra contemporanea”, sviluppata in collaborazione con Pininfarina, che sà ricordare la silhouette insostituibile della leggendaria Solex.

La nuova Solex risponde completamente ai bisogni e alle tendenze del nostro mondo contemporaneo, dove è imprescindibile ormai “l’evoluzione culturale” verso i mezzi non inquinanti. E-Solex, Solexity e Velosolexsono i tre modelli che letteralmente aprono a “Nuove rotte”. Tutte quelle rotte e quegli spostamenti urbani di breve e medio raggio. Il motorino elettrico e la bicicletta a pedalata assista sono comodi, veloci, “total green” (non ibridi) ed economici. A questo Solex ha aggiunto l’esclusività del marchio e la linea assolutamente trendy.

L’obiettivo per il 2012 è la costruzione della rete commerciale Solex in Italia attraverso l’attivazione di circa 50 SOLEX POINT (concessionari ufficiali) distribuiti il più possibile a livello capillare sul territorio nazionale.

Come strategia di marketing & comunicazione questo primo anno sarà di transizione: non è prevista una campagna di advertising classica né eventi consumer. La comunicazione sarà prevalentemente “trade” abbinata ad un’attività costante di media relations.

La scelta, in controtendenza con le campagne di mass marketing, ha un suo fondamento ben preciso: Solex vuol fare in modo che sia il proprio target ad avvicinarsi in modo naturale, semplicemente attraverso la qualità del prodotto e la sensibilità ecologica che man mano và crescendo.

A livello fieristico stessa scelta: il Trade. A gennaio 2012 Solex ha già avuto un buon riscontro al “Motor Bike Expo di Verona” e si appresta a presentare le novità per il 2013 all’ “EICMA” di Milano in novembre con uno stand di forte impatto all’interno dell’area “Green Planet”.

17th ottobre, 2012

Tag:

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini