Yamaha TMAX 530 vince il Red Dot Award 2012

Il maxiscooter Yamaha è stato valutato da una giuria di 30 membri, esperti di design

di

Yamaha TMAX 530 vince il Red Dot Award 2012

Oltre ai successi di vendita che dall’inizio dell’anno lo vedono costantemente come la due ruote più venduta d’Italia, Yamaha TMAX 530 ha conquistato oggi un importante riconoscimento internazionale: il “Red Dot Award 2012″ per il design, premio unanimemente riconosciuto tra i più prestigiosi del settore. Basti pensare che quest’anno la categoria “Product design” ha visto la partecipazione di ben 4.515 prodotti, un ulteriore riconoscimento concreto della considerazione riservata a questa competizione.

Yamaha TMAX 530 è stato valutato da una giuria di 30 membri, esperti di design provenienti da tutto il mondo. Il maxiscooter Yamaha era iscritto a una categoria estremamente competitiva, che comprendeva automobili, mezzi di trasporto, veicoli commerciali e natanti.

É per la prima volta in assoluto che un modello Yamaha sale sul gradino più alto del podio del “Red Dot Award“.

La tecnologia di vertice di un modello unico come TMAX ha fissato il punto di riferimento per le aspettative di chi desidera un maxiscooter. La sua formula vincente è ormai un classico delle due ruote: motore bicilindrico incastonato nel telaio in alluminio per una guida sportiva emozionante unica , in un maxiscooter dallo stile inimitabile, aggressivo ed sofisticato nello stesso tempo. Un design che è l’espressione stessa della qualità costruttiva.

Kenji Otombe, design manager di Yamaha TMAX 530, commenta: “A nome dell’intero team di progettazione, vorrei trasmettervi l’emozione che abbiamo provato quando abbiamo saputo del riconoscimento attribuito al concept, al design ed alle prestazioni di TMAX. Penso che il “Red Dot Award” abbia voluto premiare il modo in cui il design di TMAX riesce a esprimere le sue doti. Il comfort di uno scooter, la maneggevolezza di una moto, con l’attenzione maniacale per le linee tese e per i dettagli che fa percepire la qualità elevata del prodotto, e contemporaneamente riesce a infondere passione in un design moderno e dinamico. Questo riconoscimento contribuisce a rinnovare il nostro impegno nella creazione di modelli Yamaha sempre più innovativi e accattivanti”.

Il Professor Dr. Peter Zec, fondatore e CEO del “Red Dot Award“, spiega “i prodotti più rappresentativi dei diversi settori industriali non hanno dovuto affrontare solo il confronto con i competitor diretti, ma anche l’occhio severo della giuria. I nostri esperti hanno esaminato in modo approfondito ogni singolo concorrente, effettuando anche prove pratiche prima della valutazione, applicando sempre i criteri più rigorosi. I vincitori hanno dimostrato non solo un’estetica di livello superiore, ma anche qualità funzionali che fanno del design un elemento centrale nella progettazione di prodotti innovativi”.

Il premio “Product Design 2012″ sarà presentato a una platea internazionale, ed in seguito TMAX 530 verrà esposto al museo del design “Red Dot” di Essen, in Germania, all’interno di una mostra speciale dedicata ai vincitori del premio.

Nato negli anni ’50, il “Red Dot Award” è suddiviso in tre sezioni relative al design: prodotto, comunicazione e concept. Nel 2011 hanno concorso all’assegnazione dei premi ben 14.000 partecipanti, da 70 Paesi. Dalla sua nascita, più di mezzo secolo fa, il “Red Dot Award” si è progressivamente affermato come uno dei più importanti riconoscimenti internazionali per la qualità del design.

9th giugno, 2012

Tag:, ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini