Ecco gli scooteroni di BMW

di

Ecco gli  scooteroni di BMW

Sono stati avvistati nei padiglioni dell’ultima edizione dell’EICMA 2011, il salone internazionale del motociclo di Milano. Ma saranno costruiti in serie nello stabilimento di BMW Motorrad di Berlino. Con una coppia di maxiscooter, il produttore tedesco cerca spazio in un nuovo segmento di mercato. Nessuno stravolgimento egli equilibri esistenti, intendiamoci. Con i nuovi C 600 Sport e C 650 GT, BMW punta a trasferire l’affidabilità, la potenza e l’eleganza delle auto sulle due ruote. Se il primo modello è pensato per l’utilizzo in città, e il C 650 GT si rivela congeniale per i viaggi lunghi, in comune ci sono il motore bicilindrico parallelo da 647 centimetri cubici e i 60 cavalli con coppia massima di 66 Nm.
Salta subito all’occhio l’attenzione posta sul versante della sicurezza. Quel motore spostato in avanti, quasi in orizzontale, per tenere il baricentro più in basso ne è la prova più evidente. Tranquillità alla guida, certo, ma anche stabilità, velocità e maneggevolezza. Circa 250 chilogrammi di peso, le due moto raggiungono i 100 orari, partendo da zero, in 7 secondi, fino a raggiungere una velocità massima superiore ai 170.
Da un punto di vista ergonomico, il C 600 Sport esibisce un manubrio posto più in basso, una sella più sportiva da 810 mm. Il C 650 GT strizza maggiormente l’occhio alla comodità: manubrio più alto, sella più grande (l’altezza è di 780 mm) e schienale regolabile. Se il primo modello mostra una carenatura corta, quella del C 650 GT è notevolmente più grande pensata per una guida sicura anche in caso di vento e intemperie. In comune presentano freno di stazionamento attivato in automatico dal cavalletto laterale, iniezione elettronica e catalizzatore per la riduzione dei consumi e delle emissioni, parabrezza a regolazione (elettrica per il C 650 GT, manuale per il C 600 Sport), tre varianti cromatiche: Cosmicblue metallizzato opaco, Titansilber o Saphirschwarz metallizzati per il C 600 Sport; Saphirschwarz, Platinbronze o Vermilion red metallizzati per il C 650 GT.
Tutti ingredienti e caratteristiche che portano in su la fascia (anche di prezzo) in cui vanno a collocarsi questi scooteroni. Anche perché le particolarità non mancano. Ci sono tanti vani di differenti dimensioni pensati per ospitare smartphone e laptop. C’è un ampio spazio regolabile sotto la sella (sistema FlexCase) capace di accogliere anche due caschi integrali. E ancora, ABS in serie, controllo pressione pneumatici, luci LED, manopole e sella riscaldabili. Il costo si aggira fra 10 e 11mila euro.

19th novembre, 2011

Tag:, , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini