Suzuki V-Storm, l’enduro-tourer per la Polizia Locale

di

Suzuki V-Storm, l’enduro-tourer per la Polizia Locale

Con la sua proporzione a metà tra una moto da enduro, una due ruote d’avventura ed una motocicletta da viaggio, una tourer, Suzuki V-Storm si presta a molteplici servizi e alle esigenze più disparate: dal semplice tratto cittadino all’asfalto più veloce dei viaggi autostradali, dai tornanti di montagna alle strade più difficoltose del paesaggio campagnolo. Per dimostrare la sua versatilità nelle ambientazioni più differenti, Suzuki V-Storm s’è vestita da poliziotto, per partecipare alla settima edizione del “Congresso Nazionale della Polizia Locale”, a Bergamo, che si è svolto dal 25 al 26 novembre scorsi.

La casa motociclistica Suzuki ha realizzato, appositamente per la manifestazione, un abito dedicato proprio alla polizia urbana: l’enduro-tourer V-Storm è stata dotata, oltre che della livrea riconoscibile, in verde e bianco, di sirene e lampeggianti. Per il resto, Suzuki V-Storm è rimasta tale e quale alla sorella destinata alla clientela tradizionale (che non faccia parte, dunque, delle forze dell’ordine in servizio).

Cioè? Il telaio a doppio trave in alluminio di Suzuki V-Storm, che la rende maneggevole e rapida nei movimenti, cela il propulsore di 645 centimetri cubici di cilindrata, un bicilindrico raffreddato a liquido, con iniezione diretta del carburante, che eroga 67 cavalli a 8.800 giri/minuto e 60 Nm di coppia massima a 6.400 giri/minuto. E poi? Forcelle anteriori da 37 millimetri, doppio disco anteriore da 310 millimetri, disco posteriore da 260 millimetri, frizione multidisco in bagno d’olio, peso pari a 217 chilogrammi, monoammortizzatore con precarico e dispositivo ABS per la versione Traveller.

4th dicembre, 2010

Tag:, , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini