WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 4
            [user_login] => Riccardo Guerra
            [user_pass] => $P$B9dxTGxA.LJ8EHFvrNxIgWWYsMP6cR.
            [user_nicename] => riccardo-guerra
            [user_email] => riccardobellum@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2010-06-24 10:03:38
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Riccardo Guerra
        )

    [ID] => 4
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)

Triumph Speed Triple 2011

Triumph Speed Triple 2011Triumph Speed Triple 2011

La casa motociclistica Triumph ha diffuso le prime immagini della nuova Speed Triple, in seguito alla presentazione ufficiale della nuova generazione della nuda britannica all’Intermot Show di Colonia, in Germania, apertosi ieri. La motocicletta viene mutata in alcuni dettagli, ma sostanzialmente rimane l’iconica due ruote, simbolo del costruttore inglese un po’ in tutto il panorama delle due ruote mondiale.

Innanzitutto, le modifiche si concentrano sul faro anteriore, ancora suddiviso in due proiettori simmetrici e paralleli, ora ovalizzati e leggermente più spigolosi della precedente generazione. La nuova Triumph Speed Tripli, dunque, diventa moderna per effetto di pochi ritocchi. Rimane inalterato il telaio a doppio tubo, ma compare un nuovo codino, più articolato e meno bombato, e manca ancora il cupolino, dandole quell’aria di incompletezza e il sapore grezzo tanto caro agli appassionati.

Una novità importante per Triumph Speed Triple 2011, invece, è la coppia sviluppata dal motore tre cilindri di 1.050 centimetri cubici di cilindrata: il valore si alza sino a 111 Nm, erogati a 7.500 giri/minuto. Il peso, invece, diminuisce di tre chilogrammi, raggiungendo il valore di 214 chilogrammi. I cavalli, al contrario, sono sempre gli stessi, 131, erogati a 9.250 giri/minuto.

Novità anche l’intero impianto di sospensioni, con una forcella anteriore Showa regolabile da 43 millimetri e mono-ammortizzatore posteriore regolabile, sempre Showa. L’impianto freni viene composto da pinze Brembo anteriori e Nissin posteriori. Tra gli optional disponibili, il dispositivo ABS e gli scarichi Arrow. Tre i colori offerti per la le poche parti di carrozzeria della nuova Triumph Speed Triple 2011: Phantom Black, Diablo Red e Crystal White.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Ducati

Ducati Scrambler, l’attesa è finita

Presentata a Intermot, soddisferà le esigenze di tutti
La "scatola gialla" verrà aperta è il nuovo Scrambler Ducati verrà rivelato a tutti gli appassionati di due ruote. Un mito che rinasce
Honda

Svelata a Intermot la Honda CRF450 Rally

La nuova moto da competizione sarà utilizzata alla Dakar 2013
Honda ha svelato la CRF450 Rally ad Intermot, il salone internazionale della moto di Colonia, Germania. La nuova moto da

Triumph Speed Triple 2011

di 7 ottobre, 2010
Triumph Speed Triple 2011Triumph Speed Triple 2011

La casa motociclistica Triumph ha diffuso le prime immagini della nuova Speed Triple, in seguito alla presentazione ufficiale della nuova generazione della nuda britannica all’Intermot Show di Colonia, in Germania, apertosi ieri. La motocicletta viene mutata in alcuni dettagli, ma sostanzialmente rimane l’iconica due ruote, simbolo del costruttore inglese un po’ in tutto il panorama delle due ruote mondiale.

Innanzitutto, le modifiche si concentrano sul faro anteriore, ancora suddiviso in due proiettori simmetrici e paralleli, ora ovalizzati e leggermente più spigolosi della precedente generazione. La nuova Triumph Speed Tripli, dunque, diventa moderna per effetto di pochi ritocchi. Rimane inalterato il telaio a doppio tubo, ma compare un nuovo codino, più articolato e meno bombato, e manca ancora il cupolino, dandole quell’aria di incompletezza e il sapore grezzo tanto caro agli appassionati.

Una novità importante per Triumph Speed Triple 2011, invece, è la coppia sviluppata dal motore tre cilindri di 1.050 centimetri cubici di cilindrata: il valore si alza sino a 111 Nm, erogati a 7.500 giri/minuto. Il peso, invece, diminuisce di tre chilogrammi, raggiungendo il valore di 214 chilogrammi. I cavalli, al contrario, sono sempre gli stessi, 131, erogati a 9.250 giri/minuto.

Novità anche l’intero impianto di sospensioni, con una forcella anteriore Showa regolabile da 43 millimetri e mono-ammortizzatore posteriore regolabile, sempre Showa. L’impianto freni viene composto da pinze Brembo anteriori e Nissin posteriori. Tra gli optional disponibili, il dispositivo ABS e gli scarichi Arrow. Tre i colori offerti per la le poche parti di carrozzeria della nuova Triumph Speed Triple 2011: Phantom Black, Diablo Red e Crystal White.

http://moto.motorionline.com/2010/10/07/triumph-speed-triple-2011/